Oggi non è un giorno qualunque 

La sveglia, messa con abbondante anticipo, suonerà tra un’ora, ma io sono decisamente sveglia… ho dormito ben poco stanotte. E dire che ieri sera ero anche tranquilla, ma il sonno si è fatto comunque desiderare. E ora son qui, avvolta nel silenzio e nella quiete, ad ascoltare le onde emotive che arrivano sulla riva. Mi tornano in mente tanti momenti di vita, tante tappe di un percorso che mi ha portata qui, a sposarmi tra qualche ora. Dopo undici anni di convivenza. E dopo tutti questi anni, oggi rinnoveremo quel sì che diciamo ogni giorno: un sì all’altro, un sì alla vita. Perché nel dire quei sì l’amore è cresciuto nel tempo, nel dire quei sì nei momenti difficili si è rafforzato e ci ha nutriti, ha limato spigoli e curato ferite; ci ha resi individui migliori.

Ecco, nelle onde emotive di questi momenti, c’è anche il desiderio di testimoniare una possibilità: leggo spesso affermazioni ciniche o perlomeno disincantate sulle relazioni di coppia. Come se non ci fosse scampo tra l’innamoramento che brucia e si esaurisce e la routine grigia, quando va bene.

Ma la via c’è, ed è percorsa da tantissime coppie che attraversano gli anni insieme e affrontano le fatiche della vita senza inacidirsi, aiutate dall’amore reciproco. E quando il cielo si fa più buio e i nuvoloni preparano quei temporali che ti fanno dubitare e ti allontanano dall’altro, allora esplorano le terre della pazienza e del rispetto, dell’attesa e della fiducia.

Recentemente ho letto in rete un proverbio: “If you want to go fast, go alone. If you want to go far, go together.”

Oggi compiamo un altro passo insieme. Ora mi alzo e vado a farmi bella.

49 pensieri su “Oggi non è un giorno qualunque 

  1. avvocatolo

    Mie ero perso questo pezzo di rara e incantata bellezza! Il cinismo spesso è solo un modo di carpire l’altrui benevolenza. ..ma condivido appieno il tuo pensiero
    Auguri in ritardo dunque e viva gli sposi!

    Rispondi
  2. Marco SognatoreFallito

    Beh…. essendo in procinto di sposarti è giusto pensarla così.
    Però queste cose sono tipicamente femminili e mi piacerebbe sentire la campana del tuo uomo.
    Io e quella che per praticità chiamo “moglie” siamo in realtà conviventi da 15 anni. E dovremmo sì sposarci… anche solo per questioni legali… ma non ho voglia di rompermi le balle a organizzare un matrimonio.
    E inoltre…. se non ci siamo sposati quando avevamo gli occhi a forma di cuoricino, ufff… mi viene un po’ ridicolo farlo ora che… insomma, ancora oggi non sapremmo come vivere senza l’altro (forse più oggi che anni fa), però di certo siamo molto disillusi, ecco.
    A sentire certe cagate mielose mi metterei a ridere.
    Prete: “vuoi tu bla bla bla…?”
    Io: “ma sì, basta che non rompa le balle…” 😀 😀 😀
    Insomma, vogliamo contrattualizzare? Ok, andiamo a mettere una firma ma facciamo in fretta che la moto è già carica e il weekend c’aspetta.

    Rispondi
    1. sguardiepercorsi Autore articolo

      Ovviamente non sono d’accordo perché la mia esperienza è un’altra. Né io né mio marito siamo disillusi. Nel nostro matrimonio non c’è stato nulla di romantico, solo vita vera, condivisa con gli amici veri che abbiamo. Nessun miele: non mi piace, e men che meno alla nostra età. Ma leggerezza sì, calore, allegria. Come scrivevo, il matrimonio è stata una tappa del cammino insieme, che dura da anni. Tappa laica, non religiosa e nemmeno burocratica. Compiuta per gioia di vivere.

      Rispondi
  3. babajaga

    Auguroni,sposarsi dopo 11 anni è sicuramente una scelta che trasmette tutto l’amore che siete riusciti a donarvi sinora e una promessa ulteriore di continuità.Buon proseguo di vita insieme 😉
    Un’abbraccio!

    Rispondi
    1. sguardiepercorsi Autore articolo

      Grazie, Massimo… È stata una giornata bellissima, con i nostri amici più cari insieme a noi… Davvero il viaggio continua, e sì, sono molto riconoscente per questa bella storia con un uomo che amo molto e da cui mi sento molto amata.
      Un abbraccio a te.

      Rispondi
  4. Claire

    Grazie, grazie, grazie a chi testimonia l’Amore, e in te c’è amore in tutto quello che fai e che scrivi. Questo tuo blog è un piccolo porto di pace. I miei migliori auguri per il tuo viaggio che prosegue 🙂 Congratulazioni, di cuore ❤

    Rispondi
  5. Diemme

    A quest’ora sicuramente ti sarai fatta già bellissima, se non addirittura sposata! Auguroni, mi piacciono i matrimoni veri, quelli contratti con tutti sentimenti, profondi, realistici e reali!

    Rispondi
  6. leparoledinessuno

    Auguri vivissimi ! Gran bel passaggio (o proseguimento) nella tua Vita. Si, aver qualcuno vicino per tutto questo tempo, per sempre, è la meraviglia d’esserci e di viverlo.

    Auguri !

    Rispondi
  7. unazzurrocielo

    questo è sicuramente uno dei brani più belli in assoluto che ho letto sull’ Amore. Avrei tanto da imparare e mettere in pratica perchè l’evento travolgente che mi ha colpito ha minato molto il nostro (mio e di mio marito) essere coppia.
    Ora siamo due amici che vivono sotto lo stesso tetto…
    ps Avrei voluto iniziare questo post con la parola “Sorpresa” ma in realtà sapevo di questo tua grande amore leggendo regolarmente il tuo blog. Auguri per tutta la Vita!
    un abbraccio

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...