Pensieri di fine vacanza

Le mie vacanze stanno per finire e mercoledì riprenderò il lavoro. Stanno per finire anche le pulizie di Pasqua in cui ho incanalato le energie vaghe e inquiete che hanno accompagnato questa calda estate. Calda e faticosa.
Mi sono aggrappata al mio spirito positivo, alle forze sane e ben radicate nel terreno, allo spirito della salumaia.
Con mio marito, abbiamo preso forza dalla bellezza delle musiche ascoltate in questa ricca stagione estiva di concerti, dal dialogo tra noi, dalla complicità a volte seria a volte leggera e capace di farci ridere.
Sono grata alla vita che mi ha dato risorse forti per reggere agli urti, e alla mia famiglia che non ci fa mai mancare il sostegno morale e concreto.
Guardo avanti e confido in un autunno costruttivo.
Mi sento raccolta, concentrata, seria.
Faccio un passo alla volta, attenta a posarlo su pietre salde. Faccio appello a questo spirito per non dar troppo corda all’ansia, alle preoccupazioni e per rimanere nel qui e ora, su ciò che posso fare e sto facendo. Non penso alla vetta da raggiungere, vedo solo la strada che via via si presenta e porta avanti.
Ora mi riposo, e l’aria che gira per casa mi porta il profumo dei panni stesi, nella fattispecie tutte le fodere dei divani e dei cuscini. Guardo le librerie in ordine, il tavolo sgombro, il tavolino nuovamente visibile perché finalmente liberato dalle pile di libri che lo sommergevano. Respiro questa pulizia e questo ordine che fan bene all’anima.
Il viaggio continua.

12 pensieri su “Pensieri di fine vacanza

  1. Pablo

    Bellissima l’immagine della tua casa riordinata. Mi piacciono molto queste fotografie.
    Inoltre:
    “Con mio marito, abbiamo preso forza dalla bellezza….dal dialogo tra noi, dalla complicità…”
    “Sono grata alla vita che mi ha dato risorse forti per reggere agli urti…”
    Veramente superfluo aggiungere altro. Solo una parola: AUGURI.
    Pablo

    Mi piace

    Rispondi
  2. leparoledinessuno

    Oggi, si riapre il portone per me.
    Ma non so se andrò col tuo spirito.
    Ho il lavoro che, durante questo lungo ponte di Ferragosto, mi ha tradito e dovrò risolvere tutti i problemi al più presto.
    Col mio carattere, essere in prima linea, mi ammazza !
    Purtroppo non ho scelta, (e anche questa cosa è contraria al mio modo d’essere) e devo combattere.
    Ma è da una vita che combatto contro me stesso per migliorare queste brutte sfaccettature del mio carattere, ma non arrivo mai ad un punto.

    Speriamo di farcela come sempre !

    Buon rientro. Ti vedo ben determinata e positiva !
    Ciao.

    Mi piace

    Rispondi
  3. marco

    Giusto spirito per finire una vacanza, e il viaggio come dici te continua…!!
    Ultimamente sono piuttosto scalpitante, perché non ci si può far niente, è il mio carattere, però te sai essere molto razionale senza essere pedante, dai un mucchio di tranquillità anche quando scrivi e non mi posso scordare quei due consigli sul lavoro e sul prendere le cose belle attorno a sé che mi hai (anche se li sto seguendo solo in parte) Ciao, buona serata!!

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...