Il cielo di notte

“Quando il destino ha colpito, è il momento di guardare il cielo di notte, tetto illuminato, il solo che sempre rimane.”
(Michaux, “Quando crollano i tetti”, in Brecce)

Stasera guardo il cielo, anche se il destino fortunatamente non ha colpito. È un tetto anche per i momenti di raccoglimento. Il suo mantello protettivo accoglie e racchiude le nostre vite, offrendo respiro e infinito, nella buona e nella cattiva sorte.
Stasera sto qua e affido a lui una preghiera per le persone che amo, affinché porti conforto, luce, speranza.
Guardo il cielo di notte e rinnovo il mio sì alla vita.

4 pensieri su “Il cielo di notte

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...